“Credo che ciò che diventiamo dipende da quello che i nostri padri ci insegnano in
momenti strani, quando in realtà non stanno cercando di insegnarci. Noi siamo
formati da questi piccoli frammenti di saggezza.„
(Umberto Eco)
Niente e nessuno può cambiare la #storia di ciò che siamo e da dove proveniamo.
Non sarebbe sensato disconoscere le nostre #radici, perché ci dicono tanto di noi.
È fondamentale rintracciare tra le fila della nostra trama quelle parti di coloro che ce
le hanno trasmesse, riconoscendoci in ciò che ci rende #simili.
Solamente passando #attraverso il #riconoscere e l’#accettare ci permettiamo di
#crescere; una volta che avremo acquisito la #consapevolezza di quelle parti di noi e

da dove si originano, allora la nostra narrazione riuscirà ad assumere un significato
più #autentico nell’oggi, e diventarne un tesoro per il domani.
Auguri a tutti i #papà: a quelli che lo sono per legami di sangue, a coloro che lo sono
per infinite ragioni all’infuori di quella biologica e, infine, buona festa del papà anche
a chi, per qualsivoglia ragione significativa, lo è stato per qualcuno senza saperlo!